Come massimizzare il ritorno da locazione del tuo investimento immobiliare?

Come massimizzare il ritorno da locazione del tuo investimento immobiliare?

In questo articolo vediamo come gli HMOs e le Joint Ventures immobiliari  sono strumenti molto potenti per massimizzare i redditi prodotti.
Acquistare un immobile per ottenere un ritorno da locazione è sicuramente una delle forme di investimento più solide e meno rischiose. Questi investimenti immobiliari sono detti “diretti” e producono un reddito costante, ma vi sono costi collegati ad acquisizione, dismissione e gestione dell’immobile. Inoltre, è spesso difficile accedere ad un mercato immobiliare specifico, perché è richiesta una quantità minima di capitale necessario per un solo investimento.

I ritorni da locazione sono generalmente stabili e sicuri, ma sono calcolati al lordo. È quindi opportuno valutare qual è il ritorno reale dall’investimento, al netto di tutti i costi ad esso correlati. Di seguito una tabella che illustra nello specifico quale sarà il ritorno netto per un immobile (bilocale) in una zona semi-centrale di Londra, del valore di £500,000.

Dall’esempio preso in considerazione si vede come il ritorno netto dall’investimento sarà del 2.1% annuo. Il ritorno lordo relativo allo stesso esempio è, invece, di circa il 4%. La differenza è pertanto molto rilevante (-1.9%) e non va sottovalutata al momento dell’acquisto.
Come posso quindi massimizzare il ritorno da locazione con altre forme di investimenti immobiliari?

Sicuramente tramite il multi-let (HMO) e gli investimenti immobiliari indiretti. Vediamoli in dettaglio.

Cos’è un HMO?

L’House in Multiple Occupation (HMO) è un immobile suddiviso in unità abitative multiple (stanze o monolocali), con spazi comuni in condivisione ed è in genere abitato da giovani professionisti o studenti.

È una categoria di immobili residenziali, ma con caratteristiche tipiche degli hotel o serviced apartments e caratterizzata da una regolamentazione più stringente rispetto al c.d. “single let”. Esempi sono le case per studenti ed altre forme di co-living per affitti a lungo termine.

L’offerta di stanze o monolocali (ottenuti tramite il frazionamento di un immobile) a più inquilini piuttosto che ad un unico nucleo familiare aiuta a incontrare la domanda sempre crescente di abitazioni a Londra e nel Regno Unito. Inoltre, si raggiunge l’obiettivo di massimizzare il ritorno da locazione ottenuto da un unico investimento immobiliare.

Di seguito una “piramide” che illustra quali sono i tipi di investimenti il cui ROI è maggiore. Il multi-let (HMO) e lo sviluppo/trasformazione di un immobile in HMO producono ritorni superiori all’8% su base annua.

Per maggiori informazioni su come investire in progetti di sviluppo tramite Joint Ventures e per ottenere una consulenza strategica gratuita contattaci ad info@habitatinvestments.co.uk



Contattaci per una consulenza iniziale gratuita.

Siamo a disposizione per una consulenza iniziale in cui valutare insieme le migliori soluzioni di investimento.

    guida_bottom